Ciao, oggi vorrei farti riflettere su un aspetto simpatico che riguarda ciò che accade nella quotidianità dei nostri centri estetici

Per te che leggi, so benissimo che mediamente in Italia, nella maggior parte dei centri estetici, la titolare è un’eroina, lavora 10 ore al giorno, si fa un mazzo tanto e controlla assiduamente ogni dettaglio

Lo so bene, perché l’ho fatto anch’io, per un po’ di anni, con la mia compagna

Lo sappiamo perché abbiamo gestito i nostri centri estetici, che tutt’ora comunque abbiamo, e sappiamo cosa significhi lavorare alla “vecchia” facendo le pile umane che si consumano per tenere in piedi tutto, senza orari, senza sosta.

Qual è la giornata tipo?

Arrivi prima di tutti, apri, magari a volte fai anche le pulizie perché la sera si è finito tardi

Iniziamo, controlliamo l’agenda, gli appuntamenti, la casella mail e i messaggi sui social…se non abbiamo già iniziato a farlo appena svegli, come faccio di solito io. 

E così inizia la giornata. Dentro la cabina, fuori dalla cabina, rispondi al telefono, stai dietro ai fornitori, vai in banca, vai in posta, vai dal commercialista… e guarda caso arrivano le 20-21 di sera e la giornata è volata. Io ho provato a stare anche fino le 22-23 di sera, ma so per certo che sarà capitato anche a te..

Per cosa? 

Per poi arrivare a fine mese e chiedersi, okay, ma lo stipendio dov’è?

Magari c’è anche, ed è uno stipendio pure carino, 1500-2000, anche 3000 euro. 

E sono cifre che comunque guadagna un manager in azienda e non sono male. 

Il problema dov’è però? Il problema è che il manager in azienda non lavora le ore che lavori tu. Il manager non ha rischi, ha le ferie pagate, la malattia pagate. 

L’ultima volta che hai avuto la febbre e sei stata a casa quando è stato? 

Io sono anni che anche con 39 di febbre vado a tirar su la claire.. 

Perché? Perché noi non abbiamo le malattie pagate, non ce lo possiamo permettere. 

Il manager è un dipendente. Può prendersi le ferie, può andare in malattia e prende li stessi soldi che prendi tu, soprattutto senza rischi

Quali rischi? C’è solo l’imbarazzo della scelta, domani viene l’ASL e trova qualcosa che non va – perché quando vengono sai benissimo che qualcosa lo devono trovare per giustificare l’uscita – o arriva una vertenza sindacale o un controllo dell’agenzia delle entrate…

E non c’è da vergognarsi se é capitato anche a te, perché sono cose che bene o male succedono a tutti gli eroi che decidono di mettersi in proprio e sfidare il sistema italiano

Purtroppo siamo in un paese che deve far cassa proprio su di noi, sui piccoli imprenditori e sui piccoli professionisti che sono sempre stati i più facili da “spremere”. 

E, amica mia, è normale che in mezzo a tutta questa baraonda fai anche fatica a star dietro a tutto, vorrei ben vedere

Ma qual è la parte più importante all’interno del tuo negozio

Cosa ti permette prima di ogni altra cosa di farti stare aperta e di guadagnarti da vivere?

Una cosa, l’acquisizione dei clienti. 

Perché so benissimo che il tuo lavoro lo sai fare, perché quando arriva una cliente che ha una problematica, un inestetismo, lo sai trattare al meglio, perché sei specializzata, si tratta del tuo mestiere, della tua passione. 

Ma quando i clienti non ci sono? O quando i clienti ci sono ma non riesci a farti pagare abbastanza? 

Perché anche questo è un grosso problema. Tu hai troppi clienti e lavori tantissimo, ma arrivi alla fine e se ti va bene ti paghi da vivere e due settimane di vacanza all’anno

..e davvero ne vale la pena?

Non so se tu ti sia mai messa a fare bene i conti, a guardare i budget, i margini di contribuzione, a controllare tutte queste parolacce di economia e finanza, che però sono fondamentali.

Perché ti assicuro che almeno la metà dei centri che ho vistato per questo ed altri motivi spesso e volentieri vanno in perdita con alcuni servizi, spesso la maggior parte 

È come se entrasse nel tuo centro una cliente, immaginiamo una nonnina: le togli i calli, ascolti il suo sfogo sulla litigata con la nipote e già cosi fai due lavori, la psicologa e l’estetista… E anziché farti pagare alla fine, apri il cassetto prendi 10 euro e glieli dai tu. Questo succede quando non calcoli bene i margini di contribuzione e decidi i tuoi prezzi in modo sbagliato, magari facendo la media dei tuoi concorrenti in zona

So che sembra ridicolo ma è ciò che probabilmente anche tu stai facendo con alcuni servizi. Ma questa è un’altra storia, non è questo l’argomento principale.

Ciò di cui volevo parlarti oggi è esattamente questo:

ti racconto brevemente chi sono, se non mi conosci ancora bene e perchè posso aiutarti a cambiare radicalmente il tuo modo di lavorare per darti tante soddisfazioni in più e i guadagni che chiunque si impegni come te merita veramente

Ho sviluppato il sistema Epil For Life dopo quasi 2 anni che avevo aperto il mio secondo centro estetico. Era un periodo dove avevo già iniziato a formarmi, ho sempre studiato tantissimo, ho sempre lavorato sui miei progetti con un occhio analitico, cercando sempre di trovare un punto di miglioramento, di espansione, e ti posso garantire che negli ultimi due anni mi sono fatto veramente un mazzo incredibile

Ho investito una cifra che si aggira intorno ai 50 mila euro per la formazione e i vari corsi, oltre a tutto l’impegno di tempo ed energie. 

Negli ultimi 2 anni sono stato almeno 150 giorni fuori casa per studiare, formarmi e analizzare i centri estetici in giro per l’Italia. E quando si ha famiglia anche il tempo è un investimento, forse addirittura più importante di quello economico.

Questo per dirti cosa?

Nel momento in cui ho iniziato a liberarmi un po’ dell’operatività, anch’io ho cominciato a stare meno in cabina, io non sono un estetista, ma spesso stavo in cabina e mi occupavo dei massaggi e di alcuni trattamenti benessere. 

Finché non ho deciso di concentrarmi sull’epilazione definita sviluppando questo nuovo protocollo che permette di dare la garanzia a vita al cliente, e permette inoltre al centro finalmente di guadagnare veramente

Cosa significa guadagnare veramente? 

Avere meno clienti, ma che ti rendono infinitamente di più, non in cose che a te costano tanto o vai in pari, ma in servizi ad altissimo margine

Cosa voglio dire? Tu preferiresti fare 1000 euro in cerette, passando decine di ore in cabina a strappare peli magari sottocosto, oppure 1000 euro in epilazione laser facendo magari 12-13 sedute di mezz’ora l’una?

Sai qual è la differenza? 

Se lavori con 20 clienti che vogliono la ceretta fai fatica a dare un servizio eccellente, fai fatica a offrire il servizio della qualità che vorresti dare alle tue ospiti 

Perché lo so che tu desidereresti sempre il massimo per le tue clienti, ma so anche che se ce ne sono troppe, per stare in piedi con quei margini dovresti avere centinaia di clienti tutte le settimane, e non riusciresti a dare il massimo, per quanto ti impegni a curare ogni aspetto della loro esperienza nel tuo istituto 

Non preferiresti avere meno clienti, 2-3 al giorno, ma trattarle come delle principesse, o dei principi se sono uomini? Non ti darebbe molta più soddisfazione poter curare nel dettaglio ogni aspetto dell’esperienza di queste persone? 

E saranno così poche che allora si che lo potrai fare. E la cosa più esilarante sarà che guadagnerai molto, ma molto di più. 

Quindi, ricapitolando: 

2-3 clienti al giorno – che sono già più di quelli che ti servono per marginare bene con il sistema che abbiamo sviluppato – contro i 15-20 clienti che ti servono oggi per galleggiare, dando un servizio che tutti entusiasti.. guadagnando tu pure molto di più!

Li potrai gestire tranquillamente, potrai avere anche più libertà, potrai organizzarti con più flessibilità: se sai ad esempio che hai gli appuntamenti al pomeriggio, potrai prenderti la mattinata libera ogni tanto, o se sei una stacanovista come me, potrai lavorare su delle cose più importanti, potrai sviluppare nuovi progetti, pianificare del lavoro, fare tantissime cose che sicuramente saranno più redditizie e che ti daranno più soddisfazione che strappare due peli, sottocosto, con la ceretta

Arrivando al punto:

Ho investito parecchi soldi, tempo ed energie in formazione per imparare a fare marketing in modo professionale

Cosa significa fare marketing professionale per un centro estetico? Vuol dire intanto avere un messaggio chiaro, offrire un’idea chiara ed entrare nella testa delle persone come gli specialisti in qualcosa

Questo è un riassunto di quelli che sono stati anni e anni di studio. 

E tu penserai…Grazie fin qua il concetto è facile, ma come si fa? Ed è qui che casca l’asino

Perché forse il concetto di per sé è anche abbastanza semplice: entrare nella testa delle persone. Come l’IPhone, che non ha quasi più bisogno di fare pubblicità: se tu vuoi un determinato prodotto con determinate caratteristiche sai che è quello, punto. 

E non hai alternative, vai e compri quello a prescindere dal prezzo, a prescindere dal fatto che quando entri in un Apple store il commesso ti dedichi forse 5 minuti per i 1000 euro che li stai lasciando. Perché? Perché sono riconosciuti

Se tu dovessi investire 30.000 euro per aprire un centro di telefonia, a parità di investimento, cosa preferiresti aprire? Un centro Ericsson, un centro Nokia o un Apple Store? 

A volte l’investimento è lo stesso perché è l’azienda madre che sta investendo milioni, se non miliardi per potenziare il suo brand, per fare comunicazione, per sviluppare processi che portano a quei risultati. Perché la Apple non è solo un brand è anche servizio, assistenza e nella testa delle persone il marchio è già consolidato.

È proprio su questo voglio farti riflettere. Perché Il lavoro più ingente non lo fa il proprietario del negozio, ma è già stato sviluppato dall’azienda madre. E questo è il grande vantaggio di prendere un lavoro già fatto e confezionato

Con Epil For Life è la stessa cosa perché tutto quel lavoro l’ho già fatto io

Anche con i dovuti tentativi ed errori e con tutto ciò che è relativo allo studio e alla sintesi. Perché sai benissimo che su centinaia di corsi formazione che sono stati fatti è anche un bel lavoro sintetizzare il tutto e renderlo semplice e fruibile per quello che ci serve

Io saprò che il mio obiettivo sarà stato raggiunto quando prenderò un’estetista di paese che non ha mai neanche sentito nominare i termini marketing, sistema di vendita, branding, lead generation e quant’altro e la metterò in grado di lavorare e guadagnare con un sistema già preconfezionato e funzionante

Proviamo a staccarci un attimo da quella che potrebbe essere la tua realtà nella quale stai impazzendo

Prova a immaginare di alzarti la mattina, se hai dei bambini di poter stare con loro, o di fare sport. Apri il tuo negozio, apri il tuo sistema di gestione – anche da casa perché il nostro sistema sarà completamente online – e controlli quante persone hanno chiesto un appuntamento. 

Tu dovrai semplicemente chiamare e accordare le disponibilità. A quel punto durante il check-up potrai mettere in pratica il sistema di vendita che ti avrò insegnato attraverso il nostro speciale percorsi di formazione incluso. 

Saranno cose semplicissime, nulla di avanzato o complicato e ti basterà seguire delle linee generali per avere dei risultati che non ti saresti mai aspettata

A quel punto la cliente lascerà dei bei soldoni!

Perché? Per quale motivo le persone spendono 1000 euro per comprare un IPhone nonostante la produzione in sè costi meno di 100 dollari? 

Perché ne riconoscono il valore, conoscono il servizio che c’è dietro, sanno che se il telefono cadrà in acqua dopo mezz’ora che saranno entrati in un Apple Store usciranno con un telefono nuovo. 

E con la Nokia, con il tuo Lumia… quanto devi impazzire se c’è un problema?

Questo è il messaggio che voglio trasmetterti, la gente è disposta a pagare tanto, non è vero che i soldi non ci sono: le persone spendono tanto quando sanno di avere indietro tanto. O comunque hanno la percezione di qualcosa di qualità, di valore. 

Ed è proprio il nostro caso. Siamo pieni di centri low cost che vendono dei pacchetti da 30 euro a seduta. Io nel mio centro pilota ho intorno a me altri 5 centri che fanno epilazione definitiva e in uno addirittura hanno praticamente un macchinario che ha, a occhio, le stesse prestazioni del mio e la seduta costa 30 euro: da me con 30 euro non hai neanche una consulenza, ma non per superbia, semplicemente perché ho sviluppato un sistema unico che con garanzie, sicurezza, professionalità, e una qualità del lavoro che gli altri non ti potranno dare mai e poi mai, anche solo perché con quei prezzi non è fattibile. È già tanto se si ripagano il macchinario che hanno preso, ma anche su quello nutro qualche dubbio

Perché lavorano in quel modo svendendo il servizio? Semplice, se non hai un sistema di lavoro predefinito, un sistema di marketing e di acquisizione clienti, l’unico modo che hai per attirare i clienti è giocare sul prezzo, ma è una gara dove si perde tutti.

Le persone intelligenti solitamente non comprano ciò che costa di meno, comprano ciò che a parità di prezzo ti da di più, o a parità di valore percepito costa meno

Ma se tu potessi vendere qualcosa che non ha eguali? Che non ha nulla a parità di valore? Che prezzo gli daresti? È questa la chiave di volta!

Pensaci un attimo: tu riusciresti a stare dietro alla comunicazione, alla scrittura e la revisione degli articoli del blog, alla preparazione delle mail, alla creazione di un sistema di automazione di marketing molto avanzato? Che richiede decine e decine di ore di studio e di lavoro?

Avresti il tempo? Avresti la voglia?

Ma soprattutto, puoi spendere 50mila euro e due anni di lavoro per imparare a farlo bene?

Io ci ho dedicato mesi, lavorando decine e decine di ore

E quindi? Quale sarebbe l’alternativa se tu non lo puoi fare? L’alternativa sarebbe quella di assumere una persona dedicata che si occupi di tutto questo. 

Una persona che segua tutti i processi: la parte di marketing, di acquisizione clienti, che controlli che tutto funzioni bene, che si faccia conoscere a livello di marchio. 

Ma quanto caspita ti costerebbe un dipendente di questo tipo?

Ritorniamo al manager. O pensa semplicemente a una persona come me che negli ultimi 2 anni ha investito il valore in euro di un SUV Mercedes in formazione: non viene a lavorare full time per 1000, 2000 o anche 3000 euro al mese lordi, scordatelo..

Però un’alternativa per te, per fortuna, esiste!

Pensa, con il nostro sistema di affiliazione tu avrai la possibilità di avere già tutto il mio lavoro personalizzato per il tuo centro, cucito su misura per il tuo istituto, per la tua realtà, per i tuoi clienti e per te. 

E la cosa fantasticati è che ti costa meno della ragazzina che ti sta dando una mano, perché come sai la ragazza che paghi 700-800 euro al mese netti, in realtà ti costa 1200-1500 euro, a seconda anche del tipo di società o contratto: anche perchè devi includere tutto ciò che riguarda la sicurezza sul lavoro, la formazione, il consulente del lavoro e le paghe, le ferie, le malattie ecc. Inoltre la ragazzina risponde male alle clienti quando la settimana è no, litiga con il fidanzato e ti tiene il muso e cosi via…

Questo sistema invece ti permette di spendere meno che avere una dipendente e considerato tutto il valore che potresti avere avendo me, personalmente, a lavorare nel tuo centro per seguirti tutti gli aspetti di cui ti parlavo poco fa, non so ancora cosa stai aspettando!!

Se vuoi avere maggiori informazioni, o semplicemente ti ha incuriosito ciò che ti ho raccontato e vorresti approfondire contattaci compilando il modulo qua sotto.

 

Valerio Diaco

ideatore del sistema EpilForlife