Blog per Franchising

Ciao, condivido cone te una riflessione che è nata mentre - ahimè - stavo andando in posta a ritirare le raccomandate

Eh si, circa ogni due settimane purtroppo mi tocca: raccolgo tutte le varie raccomandate, sia personali che delle mie società, e mi reco all’ufficio postale, cercando di evitare gli orari dei ritiri delle pensioni e robe simili, va bene esser masochisti, ma a tutto c’è un limite..

Ciao, oggi voglio raccontarti cos’è successo nei miei ultimi 2-3 anni di lavoro nei centri estetici

Se ancori non mi conosci, ho da qualche anno due centri estetici e purtroppo, per vari sbagli che abbiamo commesso e vari problemi che ho avuto a causa di , ho passato dei momenti in cui eravamo in grossissime difficoltà, per vari problemi di liquidità siamo arrivati per diversi mesi a non riuscire a pagare neanche le cose più importanti. 

Con l'articolo di oggi vorrei rassicurarti dicendoti che comunque non è colpa tua se sei stata presa in giro da qualche fornitore in passato o se qualcuno si è approfittato della tua buona fede

È naturale, perché il modo di lavorare che hanno i fornitori per l’estetica è sempre stato questo, tutti sono stati abituati così e nessuno ha mai scelto di lavorare diversamente

Ciao, oggi vorrei farti riflettere su un aspetto simpatico che riguarda ciò che accade nella quotidianità dei nostri centri estetici

Per te che leggi, so benissimo che mediamente in Italia, nella maggior parte dei centri estetici, la titolare è un’eroina, lavora 10 ore al giorno, si fa un mazzo tanto e controlla assiduamente ogni dettaglio

Scrivo questo articolo perché poco fa stavo facendo una cosa che faccio abitualmente quando sono da solo in ufficio, davanti al computer dopo una faticosa giornata di lavoro, ossia guardavo i siti degli altri franchising che offrono un sistema di epilazione definitiva!

Uno in particolare questa volta ha attirato la mia attenzione, naturalmente non ti farò il nome del marchio al quale mi riferisco per ovvi motivi. Mi sono accorto che questo marchio ha cambiato tutto il sito, il modo di lavorare e di pubblicizzarsi

Oggi ti racconto la storia di Mario 

Mario è una persona che abita vicino casa dei miei genitori, fin da piccolo lo incrociavo spesso in cortile e fermarmi ad ascoltare le sue storie divertentissime sulle persone chiuse fuori casa con la spesa che si scongelava o altri rimasti chiusi in bagno da due ore per una serratura bloccata